1 0
Torta alle banane

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
3 banana
100 gr zucchero di canna
250 gr Farina senza glutine Nutrifree per dolci
80 ml olio di semi
110 ml acqua
1 bustina cremor tartaro
1 cucchiaino bicarbonato
q.b. cannella
q.b. zucchero a velo

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Torta alle banane

Features:
  • Senza Glutine
  • Senza Latte
  • Vegana

Ingredients

Directions

Share

Torta alle banane senza glutine, senza uova, senza lievito, senza latte. 

Quando ho mal di testa io preparo dolci! Non so, trovo un pò di sollievo a preparare dolci. C’è da dire che in casa non avevo uova (e non avevo nessuna intenzione di uscire!) e niente lievito. Solo delle banane che stavano per diventare fin troppo mature. Il lievito l’ho sostituito con una bustina di cremor tartaro e del bicarbonato. E ho pensato ad una soffice torta alle banane.
Ho sempre desiderato farla, ma non ho mai trovato il tempo o non era mai il momento giusto! 🙂 Sono quelle ricette, chiuse lì nel cassetto ad aspettare tempi migliori o qualche ispirazione!!! 🙂 Ecco, il giorno per riprendere quella ricetta scritta su un mio vecchio quaderno è arrivato…
Un dolce che mette d’accordo tutti gli intolleranti e non, celiaci, vegani, intolleranti al lattosio. Insomma piace a tutti, e poi è un dolce sano!
Semplice da preparare, utilizzando una sola ciotola.
Le uova, infatti, in molte ricette possono essere sostituite dalle banane, che donano una consistenza molto soffice, ideale per una merenda o per una sana colazione.
La torta alle banane apporta una buona dose di energia ed è poco calorica. 😉

Con questa ricetta voglio ricordarvi l’appuntamento con la VI edizione del Gluten Free Expo, che si terrà a Rimini dal 18 al 21 novembre! Quest’anno sarò una delle blogger ufficiali della manifestazione ed in più una sorpresa per tutti voi: un codice sconto sull’acquisto online del biglietto! Basterà inserire al momento dell’acquisto il codice: R5BLI e vi verrà applicato subito uno sconto! Basta cliccare a questo link e procedere con l’acquisto.
Qui troverete il mio articolo con tutte le info a riguardo!

Vi aspetto, ormai manca poco!!! 🙂 😉

   

Steps

1
Done

Prendiamo una ciotola e schiacciamo con una forchetta 3 banane, fino a creare una purea. Aggiungiamo lo zucchero di canna, mescolando. Unire l'acqua e l'olio, continuando ad amalgamare. Unire farina, cremor tartaro, bicarbonato e un pizzico di cannella e mescolare bene il tutto.

2
Done

Imburrate o foderate una tortiera da 22 cm e versarvi l'impasto.
Infornare a 180° in forno già caldo per 40 minuti, facendo la prova stecchino.
Sfornate, trasferitela su una griglia e lasciatela raffreddare.
Cospargere di zucchero a velo a piacere e servire. Può essere conservata per molti giorni senza perdere la sua morbidezza e profumo.

Virgy

Ciao, sono Virginia. Particolarità: sono celiaca! Cucinare per me è divertirsi e realizzare dei piccoli manicaretti. Questo blog nasce come un quaderno personale di ricette e appunti, spunti sul mondo del senza glutine.

Recipe Reviews

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
torta caprese senza glutine
previous
Torta Caprese
Gramigna con zucchine e melanzane su crema di peperoni
next
Gramigna su crema di peperoni
torta caprese senza glutine
previous
Torta Caprese
Gramigna con zucchine e melanzane su crema di peperoni
next
Gramigna su crema di peperoni

2 Comments Hide Comments

Mi piace molto questo dolce semplice, con tanti “senza”, che si può gustare senza troppi sensi di colpa.
Grazie mille di aver trovato l’occasione di realizzarlo per questo contest.
Per la regolarità della tua partecipazione vorrei solo ricordarti che il nome del contest è “Di cucina in cucina” (La ricetta nel cassetto è il tema di questi mesi) e che il banner non si vede, né nel post né in sidebar. Ricorda che sono regole essenziali x essere in gara 😉
Un abbraccio e grazie ancora

Si purtroppo lo so. Avevo inserito le immagini ma ho avuto problemi poi nel visualizzarle. 🙁 Provvederò presto a sistemare tutto! 😉
Comunque si , è la classica ricetta (per me che sono celiaca) da fare prima o poi. E il tuo contest ne è stata l’occasione!!! 😉

Rispondi