Alla scoperta di Todi, senza glutine

di Virginia

La gita fuori porta a Todi, nata quasi per caso.
Todi è situata a pochi chilometri da Perugia, nel cuore dell’Umbria. Nota anche come la città più vivibile del mondo: “la città ideale”. Una città medievale che sorge su di una collina, circoscritta da mura. In questo posto vi troverete immersi come in un’altra realtà, ricca di storia. Cuore pulsante della cittadina è sicuramente Piazza del Popolo, con un panorama mozzafiato. Ciò che colpisce a percorrere a piedi questa cittadina sono i suoi vicoletti, suggestivi, con degli scorci impossibile non immortalare!
Ovviamente la nostra gita fuori porta non può non includere anche la ricerca di un posto dove poter mangiare senza glutine in tranquillità: il Ristorante “Le Scalette”. Prende il nome proprio dal vicolo in cui si trova (Via delle scalette), una piccola stradina medievale, situato in uno dei quartieri più caratteristici della città di Todi. Il ristorante ha un suo stile tutto medievale, con una saletta interna e un terrazzo panoramico che si affaccia sulla Valle del Tevere.
Il Ristorante Le Scalette fa parte del circuito AIC (Associazione Italiana Celiachia), tutto ciò che c’è nel menù è possibile averlo anche in versione senza glutine. Menù ricco di piatti tipici regionali: porcini, tartufi, asparagi, verdure fresche, carne alla brace, cinghiale e cacciagione. Insomma c’è l’imbarazzo della scelta….Un locale a conduzione familiare, dove gentilezza e sorrisi sono i protagonisti in questo splendido scenario medievale.
Vi lascio un collage di foto dei piatti, da far venire l’acquolina in bocca! ;)

Potrebbe piacerti anche

Rispondi