Rose del deserto senza glutine

Rose del deserto senza glutine

Le Rose del deserto senza glutine per spiegarle in breve sono dei biscotti avvolti da cornflakes. Si chiamano così, perché la loro forma ricorda le tipiche formazioni sedimentarie (cristalli di gesso) dei paesaggi desertici. Da un colore che sfuma dall’arancione al giallo ocra, che si formano in determinate condizioni ambientali e climatiche.
Da qui prende ispirazione una ricetta molto famosa, chiamata appunto Rose del deserto.
La ricetta che ho utilizzato è quella di Fatto in casa da Benedetta, ma nella mia versione di Rose del deserto senza glutine. Dovendovi descrivere questi biscotti, direi morbidi e friabili all’interno, grazie anche alla presenza dell’uvetta, ed un guscio croccante all’esterno, dato dai cornflakes senza glutine. Per questa ricetta ho utilizzato i Cornflakes multigrain di Vitabella senza glutine. E’ una ricetta semplicissima da preparare ed i biscotti si conservano fragranti per diversi giorni, chiusi ermeticamente in un contenitore.
Perfetti per accompagnare una tazza di caffè o di tea.

Sul genere di biscotti con cereali vi lascio anche la ricetta dei Biscotti Grancereale senza glutine.

Hai fatto questa ricetta?
Taggami su Instagram @celiachiamo_con_gusto.

Post correlati

Pane Pita senza glutine

Wool Roll Bread senza glutine

Polpette di tonno e ricotta