Cheesecake americana senza glutine

Cheesecake Americana senza glutine

di Virginia

La Cheesecake o si ama o si odia! Io la amo! :D Non ho preferenza da quella cotta al forno o quella “cruda” da frigorifero. Quando sono stata a New York, ho assaggiato da Buddy, il Boss delle Torte, una cheesecake americana senza glutine che era la fine del mondo!!!!! La classica in frigo, la faccio spesso nel periodo primavera-estate, la versione cotta in forno non l’avevo mai provata a fare. Così ieri mi son decisa a prepararla… Risultato? Niente male, forse un pò bassina, ma come prima volta ci può stare ;) 

Cheesecake americana senza glutine

Ingredienti:

Base al biscotto:

300 gr. di biscotti sbriciolati senza glutine a scelta

100 gr. di burro sciolto

un pizzico di vaniglia o cannella

Crema al formaggio:

400 gr. di philadelphia

250 gr. di zucchero

3 uova

limone grattugiato

Salsa di frutti di bosco:

200 gr. di frutti di bosco congelati

100 gr. di zucchero di canna

Procedimento: 

Per questa ricetta ho usato uno stampo a cerniera di 23 centimetri.

Per prima cosa sbriciolare i biscotti, potete usare un mixer o con un pò di pazienza schiacciarli. Io ho usato vari biscotti al cioccolato senza glutine che avevo in dispensa aperti, ma potete usare quelli che più vi piacciono. Al composto di biscotti sminuzzati aggiungere il burro fuso precedentemente ed amalgamare. Foderate con carta forno lo stampo a cerniera e stendete i biscotti sul fondo, aiutandovi con il dorso di un cucchiaio. Far compattare in frigorifero per circa 30 minuti.
Nel frattempo prepariamo la crema al formaggio. In una ciotola unire insieme la philadelphia, le uova, lo zucchero e la buccia di un limone grattugiato e montare con una frusta, fin quando il composta non risulterà ben liscio ed omogeneo. Versare la crema liquida così ottenuta all’interno dello stampo e cuocere in forno già caldo a 160° per circa 50 minuti.
Per capire se la cheesecake è pronta, basta fare la prova dello stecchino. Cosa importante è non togliere subito la cheesecake dal forno ancora caldo altrimenti ne risentirà, ma lasciarla intiepidire al suo interno con lo sportello del forno semi aperto.
Una volta raffreddata, estraetela dalla chiusura a cerniera e ricopritela come più vi piace. Io ho usato una salsa ai frutti di bosco congelati.
Ancora congelati lavare i frutti di bosco sotto acqua corrente, lasciarli sgocciolare e poi in padella con lo zucchero di canna. Lasciarli cuocere a fuoco moderato, mescolando velocemente. Una volta sciolto lo zucchero, versarli in una ciotola e lasciarli raffreddare. Dopodichè potete procedere alla copertura della cheesecake. Riporla in frigorifero almeno 2 ore prima di servirla. Conservare in frigo.

Cheesecake americana senza glutine

Cheesecake americana senza glutine

Cheesecake americana senza glutine

Cheesecake americana senza glutine

Potrebbe piacerti anche

Rispondi