Gateau di patate

Il Gateau di patate è una delle torte salate più famose e cucinate in Italia. E’ un piatto semplice ma molto gustoso. Piace ai grandi e ai piccini. La sua origine è campana, infatti viene chiamato anche “gattò di patate”. E’ un piatto molto antico, nasce a Napoli verso la fine del Settecento. La moglie di Ferdinando I di Borbone amava la cucina francese e spesso affidava la sua cucina a dei cuochi francesi.
Piano piano i napoletani trasformarono la ricetta adattandola alle prelibatezze del territorio, sostituirono il groviera con il fiordilatte e i salumi al prosciutto cotto.
Il gateau di patate è da considerarsi sia un piatto unico, sia un contorno, sia un antipasto. Insomma, va bene sempre. E’ uno sformato di patate farcito con fior di latte e salame napoletano o prosciutto cotto, con una crosticina croccante.
Per il periodo delle feste è una ricetta perfetta. Potete preparare il gateau di patate con una forma particolare. Utilizzando uno stampo a forma di stella o ad albero di Natale… L’effetto in tavola sarà pazzesco: un Gateau di patate stellare. A voi la fantasia.

Hai fatto questa ricetta?
Taggami su Instagram @celiachiamo_con_gusto.

Potrebbe piacerti anche

Rispondi