Migliaccio senza glutine Bimby

Migliaccio senza glutine Bimby

di Virginia

Migliaccio senza glutine Bimby

Mea culpa… essere campana e non aver mai assaggiato il Migliaccio!
Il Migliaccio è un dolce, tipico della tradizione partenopea, che si prepara nel periodo di Carnevale, insieme alle chiacchiere e alle castagnole!
In questo periodo impazzano le ricette tradizionali del Carnevale. A casa mia, ad Agropoli, nel Cilento, si preparano solo le chiacchiere, conosciute anche come frappe, bugie, crostoli o cenci, con nomi diversi a seconda della regione italiana dove si preparano.
L’anno scorso mi sono cimentata nella preparazione delle Castagnole alla ricotta, ovviamente senza glutine. Quest’anno è toccato al Migliaccio senza glutine!
Caratteristica del Migliaccio è l’uso del semolino, per la versione senza glutine ho usato la farina di mais finissima della linea Nutrifree.
Tradizionalmente si tratta di un dolce della cucina povera con pochi semplici ingredienti. Il suo gusto ricorda quello della classica pastiera napoletana e il ripieno assomiglia a quello delle famose sfogliatelle.
La ricetta che vi propongo è molto semplice, con l’aiuto del Bimby in meno di 10 minuti avrete in forno questa bontà! :)
In fondo alla pagina ho inserito anche la ricetta senza l’utilizzo del Bimby.
E voi che dolci preparate per le feste di Carnevale?

Hai fatto questa ricetta?
Taggami su Instagram @celiachiamo_con_gusto.

Potrebbe piacerti anche

Rispondi