Pizza senza glutine fatta in casa

Pizza senza glutine fatta in casa

di Virginia

In questo periodo sono tornata per le vacanze nel mio paese Agropoli, nel Cilento.Mare, sole e buon cibo. Tornare a casa, dove si è passati 32 anni della propria vita è come rigenerarsi. Anche in vacanza, in cucina, non si finisce mai di imparare qualcosa di nuovo. A casa Pizza (il cognome è una garanzia), l’impasto della pizza si fà aggiungendo una patata. La patata nell’impasto serve a rendere più friabile e morbida la pasta della pizza. In questo modo si ottiene un impasto più leggero.

Pizza senza glutine fatta in casa

Ingredienti per l’impasto:

500 gr. di farina per pizza senza glutine

1 patata

1 bicchiere e mezzo di acqua

1 bicchierino di olio evo

1 cucchiaino di sale

1/4 cubetto di lievito di birra

Procedimento:

Cuocere la patata in acqua bollente, pelarla e schiacciarla con l’aiuto di una forchetta.
In una ciotola aggiungere la farina senza glutine, il lievito sciolto nell’acqua, l’olio, la patata schiacciata e il sale. Amalgamare tutti gli ingredienti e lavorare l’impasto fino a formare un panetto ben compatto ed omogeneo.
Coprirlo con un canovaccio e lasciarlo lievitare in un luogo tiepido fino al raddoppio del volume.
Trascorso il tempo, oliare una teglia e stendere l’impasto della pizza. Farcire a piacere.
Infornare in forno già caldo a 200° per circa 20 minuti.

Un piccolo suggerimento nell’impastare è di aiutarvi con un pò d’olio tra le mani, che renderà più facile lavorare con la farina.