0 0
La Giardiniera

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
1/2 Cavolfiore
1/2 Cavolfiore viola
3 carote
5 cipolline
2 zucchine
1 mela verde
1 peperone giallo
1 peperone rosso
1 finocchio
una manciata capperi
1 L Aceto di mele
500 ml acqua
40 gr. zucchero di canna
15 gr. sale
q.b. pepe in grani

La Giardiniera

Features:
  • Senza Glutine
  • Senza Latte

Ingredients

Directions

Share

La Giardiniera

La giardiniera, anche detta giardiniera campagnola, è un composto di ortaggi spezzettati, lessati in soluzione di acqua ed aceto ed utilizzati come contorno. E’ una ricetta contadina per conservare le verdure per tutto l’anno.
La ricetta che vi propongo oggi è la Giardiniera di Marco Bianchi.
Non so voi, a me la giardiniera fa molto anni ’80. Penso che da quando ero ragazzina che non mangio più una vera e sana giardiniera preparata in casa. Ecco, Marco Bianchi mi ha dato l’input per prepararla per la prima volta.
Semplice, colorata e sana. Quindi procuratevi verdure fresche e di prima qualità, per una giardiniera di alto livello. Le vostre dispense ed i vostri piatti si riempiranno di colore!

Steps

1
Done

Lavare bene le verdure e tagliarle a tocchetti, delle stesse dimensioni. Sbollentarle tutte insieme nella soluzione di acqua, aceto di mele, sale e zucchero di canna, per circa 10 minuti.

2
Done

Sterilizzare i barattoli di vetro.

Sistemare i vasetti di vetro e i tappi in una pentola capiente coprendoli completamente d'acqua. Portare ad ebollizione su fiamma media e lasciar bollire per circa 30 minuti.
Trascorso il tempo spegnere la fiamma e lasciarli in caldo, coprendo la pentola con il coperchio.
Rimuovere i vasetti ed i tappi con una pinza ed asciugarli con un canovaccio di cotone pulito.

3
Done

Riempire i barattoli sterilizzati ancora bollenti con le verdure e la soluzione di acqua e aceto. Chiuderli bene. Lasciar raffreddare e riporli in dispensa al buio. Dopo qualche giorno, sono pronti per essere gustati.

Virgy

Ciao, sono Virginia. Particolarità: sono celiaca! Cucinare per me è divertirsi e realizzare dei piccoli manicaretti. Questo blog nasce come un quaderno personale di ricette e appunti, spunti sul mondo del senza glutine.

Pane alla curcuma senza glutine Madame Loulou
previous
Pane alla curcuma senza glutine
chips di mela
next
Chips di mela
Pane alla curcuma senza glutine Madame Loulou
previous
Pane alla curcuma senza glutine
chips di mela
next
Chips di mela

Rispondi