• Home
  • Dolci
  • Mostaccioli napoletani senza glutine
0 0
Mostaccioli napoletani senza glutine

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
250 gr. Farina per dolci Nutrifree anche farina di riso, o altra farina per dolci
50 gr. granella di mandorle o nocciole
100 gr. zucchero
15 gr. cacao amaro
50 gr. miele
100 ml acqua tiepida
3 gr. pisto cannella , noce moscata, chiodi di garofano, anice stellato, pepe e coriandolo
3 gr. ammoniaca per dolci
q.b. arancia grattugiata
1 cucchiaino cannella
un pizzico sale
200 gr. cioccolato fondente per la copertura

Mostaccioli napoletani senza glutine

Features:
  • Senza Glutine
  • Senza Latte
  • Vegana
  • Vegetariana

Ingredients

Directions

Share

Mostaccioli napoletani senza glutine

Mostaccioli napoletani, anche detti “Mostacciuoli” sono i dolci tipici campani, che si preparano durante le feste natalizie. Io li ho preparati in versione senza glutine. Si tratta di biscotti a forma di rombo, speziati, con il profumato mix di spezie, il Pisto (cannella , noce moscata, chiodi di garofano, anice stellato, pepe e coriandolo) e ricoperti di cioccolato fondente.
Si tratta di biscotti semplicissimi, senza uova, senza latte, senza burro e senza olio.

Tradizione vuole che si regalino per Natale e Capodanno, insieme ai Roccocò e agli Struffoli.
La caratteristica dei Mostaccioli napoletani, sta proprio nelle spezie. Il Pisto si trova molto più facilmente già pronto al Sud. Ma è molto semplice prepararlo in casa, procurandosi le spezie adatte e grattugiarle finemente.
La ricetta è presa dal blog di Chiarapassion, io l’ho soltanto sglutinata, sostituendo la farina.
Sono 15 anni che sono celiaca. E da piccola impazzivo per i Mostaccioli. Ho assaggiato qua e là alcuni simil senza glutine, ma nessuno mi ha mai ricordato quel sapore…
Ecco, come in tutte le cose, bisogna provarci e riprovarci, per arrivare ad un risultato che mi ha fatto emozionare! Sì, il sapore è proprio quello, la consistenza quella giusta, il profumo speziato. Per di più sono davvero semplici da preparare. E voglio condividere con voi questo mio regalo di Natale, per poter portare sulle vostre tavole natalizie un pò dei miei ricordi…

Vi ricordo che potete scaricare gratuitamente da qui il mio Ebook di ricette di Natale senza glutine.

Steps

1
Done

In una ciotola unire la farina, lo zucchero, il cacao amaro, la granella di mandorle, il pisto, la buccia grattugiata di arancia o un limone, l'ammoniaca ed il sale. Mescolare. Aggiungere il miele, l'acqua tiepida e cominciare ad impastare. Dovrà risultare un impasto omogeneo. Avvolgere il panetto nella pellicola e lasciar riposare in frigo almeno una notte.

2
Done

Stendere l'impasto su di un piano infarinato e con l'aiuto di uno stampino a forma di rombo (io in assenza dello stampo, ho ricavato dei rombi con un coltello) tagliare i biscotti. Non fateli sottili, ma leggermente più doppi. Disponete i biscotti su una teglia rivestita di carta forno, spennellarli con un pò d'acqua ed infornarli a 170° per circa 13 minuti. Importante il tempo di cottura, per avere la giusta consistenza dei mostaccioli. A cottura ultimata, fate raffreddare bene i biscotti prima di glassarli con il cioccolato.

3
Done

Sciogliere il cioccolato fondente a bagno maria. Immergervi ogni biscotto e con l'aiuto di una forchetta lasciateli asciugare su una gratella. Sono pronti da gustare appena saranno completamente asciutti.
Si mantengono per molto tempo a temperatura ambiente e sono perfetti da preparare in anticipo per poi essere regalati per le feste di Natale.

Virgy

Ciao, sono Virginia. Particolarità: sono celiaca! Cucinare per me è divertirsi e realizzare dei piccoli manicaretti. Questo blog nasce come un quaderno personale di ricette e appunti, spunti sul mondo del senza glutine.

Focaccia con patata cruda senza glutine
previous
Focaccia con patata cruda senza glutine
next
Pizza senza glutine
Focaccia con patata cruda senza glutine
previous
Focaccia con patata cruda senza glutine
next
Pizza senza glutine

Rispondi