0 0
Torta della nonna senza glutine

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
300 gr Farina per dolci Nutrifree
100 gr zucchero
100 gr burro
3 uova
1 bustina vanillina
1 cucchiaino lievito per dolci
q.b. limone grattugiato
Per la Crema pasticcera
3 cucchiai zucchero
2 cucchiai Farina per dolci Nutrifree
1 uova
500 ml latte
q.b. buccia di limone

Torta della nonna senza glutine

Features:
  • Senza Glutine

Ingredients

Directions

Share

Torta della nonna senza glutine

L’autunno è arrivato, con i suoi colori e profumi. E cosa si associa a questa stagione se non il profumo di dolci appena sfornati? La Torta della nonna per me è un ricordo d’infanzia. E penso che sia così per molti, non a caso si chiama torta della nonna. Il dolce classico per eccellenza.
Pomeriggi grigi e piovosi, una tazza di tea fumante ed una fetta di Torta della nonna. Sembra davvero un quadretto perfetto.
Un guscio di frolla ripieno di profumata crema pasticcera. La ricetta della crema è quella di famiglia, della mia mamma. Ancora ricordo i pomeriggi ad aspettare con il cucchiaino in mano che si addensasse per assaggiarla, mentre lei mescolava con la frusta.
Insomma, la Torta della nonna è un pezzo della mia infanzia e sono felice di condividerla con voi.
Spero vi piaccia..

Steps

1
Done

Preparazione della frolla

In una ciotola unire tutti gli ingredienti: la farina, le uova, lo zucchero, il burro a pezzetti, il lievito, la vanillina e la buccia grattugiata di un limone. Amalgamare prima con un cucchiaio, poi con le mani infarinate ed impastare. Dovrà risultare un panetto omogeneo. Coprire con pellicola e lasciar riposare in frigo per circa 1 ora.

2
Done

Preparazione della crema pasticcera

In un pentolino di medie dimensioni aggiungere lo zucchero, la farina e l’uovo e mescolare insieme con una frusta a mano fino a quando il composto non risulterà omogeneo e ben amalgamato. Un pò alla volta versarvi il latte, sempre mescolando lentamente. Aggiungere la buccia di un limone. Porre sul fuoco il composto continuando a mescolare. Quando inizierà ad addensarsi toglierla dal fuoco. Versare la crema in una terrina per lasciarla raffreddare girandola di tanto in tanto per evitare che si formi la pellicola in superficie.

3
Done

Assemblaggio Torta della Nonna

Dividere il panetto di frolla a metà e stendere una metà su un piano infarinato e rivestire uno stampo per crostata imburrato e infarinato (oppure direttamente con la carta forno, come faccio io). Bucherellare la base della crostata con una forchetta e stendere uno strato di crema pasticcera.
Stendere l'altra metà della frolla e posizionatelo sul guscio ripieno di crema a coprire. Passando con il mattarello sulla teglia eliminerete i bordi in eccesso. Spennellare con del latte e sistemare su tutta la superficie i pinoli.
Infornare in forno caldo a 180° per circa 30 minuti. Dovrà risultare ben dorata.
Una volta sfornata lasciarla raffreddare completamente prima di sformarla. Spolverare di zucchero a velo e servire. Si conserva per circa 3 giorni a temperatura ambiente o in frigorifero.

Virgy

Ciao, sono Virginia. Particolarità: sono celiaca! Cucinare per me è divertirsi e realizzare dei piccoli manicaretti. Questo blog nasce come un quaderno personale di ricette e appunti, spunti sul mondo del senza glutine.

previous
Madeleine al cocco senza glutine
next
Fiori di zucca ripieni
previous
Madeleine al cocco senza glutine
next
Fiori di zucca ripieni

Rispondi