Tigelle verdi agli spinaci senza glutine

Tigelle agli spinaci

di Virginia

Oggi si festeggia il Saint Patrick’s day, tutto si colora di verde!
Poi il verde è anche il mio colore preferito *_* … ed ho pensato così di colorare di verde anche qualche mia preparazione in cucina.
Ho deciso di fare tigelle e piadine verdi,  per una serata green! Ovviamente il verde è dato dagli spinaci.
Impasto morbido, molto gustoso, assolutamente da provare! :D

Tigelle verdi agli spinaci senza glutine

Ingredienti:

500 gr. di farina senza glutine (Nutrifree per pane, integrale, Fioreglut Caputo)

200 gr. di spinaci surgelati

1 bustina di lievito istantaneo

200 ml di acqua tiepida

100 ml di latte tiepido

3 cucchiai di olio extravergine di oliva

15 gr. di sale

Procedimento:

Prima di tutto, sbollentare in acqua salata gli spinaci, lasciarli cuocere per circa 4 minuti. Poi scolarli e lasciarli raffreddare. Passarli al minimiper con un pò di latte in modo da formare un composto verde ed omogeneo. Disporre in una ciotola la farina e aggiungere a filo l’acqua, il latte, il lievito, il composto di spinaci, l’olio e il sale. Impastare bene con le mani fino a formare una palla. Lasciar riposare per circa 5 minuti. Stendere la pasta con il mattarello e ritagliare dei dischi (io ho usato un bicchiere) . Posizionarli su una carta forno e cuocerli in una padella antiaderente 3 minuti per lato con coperchio.
Farcirli a piacere.

Conservazione: Già cotte possono essere conservate in frigorifero per 5 giorni coperte da pellicola, oppure congelate.

Tigelle verdi agli spinaci senza glutine

Tigelle verdi agli spinaci senza glutine

Tigelle verdi agli spinaci senza glutine

Con lo stesso impasto ho fatto anche delle piadine! Morbide, arrotolabili, saporite!

piadina verde agli spinaci senza glutine

Potrebbe piacerti anche

2 Commenti

Nadia 18 Marzo 2016 - 12:42

Le vedo molto invitanti. Di sicuro sono da provarle a fare. Grazie per la ricetta.

rispondere
Virgy 18 Marzo 2016 - 12:46

Grazie Nadia, sono contenta che questa ricetta ti sia piaciuta. Se vuoi rifarla e ti servono chiarimenti non esitare a contattarmi. Puoi se ti fa piacere seguirmi anche sulla pagina di facebook:https://www.facebook.com/celiachiamocongusto/

rispondere

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: